Home

Milano ore 21.05

La città è ferma, immobile.

Una partita importante, il calcio fa miracoli.

Tempo di riflessioni.

Oggi siamo usciti dall’HUB (via Paolo Sarpi 8 ) per andare a mangiare da Giuliano (via Paolo Sarpi 60): una camminata a ostacoli.

La strada è un immenso cantiere, un gigantesco lombrico sventrato che mostra senza pudore le proprie interiora.

L’opera si intitola: Via Sarpi si fa bella

(lo slogan troneggia sui pannelli che circondano i pezzi di cantiere sparsi come fiammeferi caduti per terra, un angosciante mikado di polvere e rumore assordante)

L’idea di per sé fa ben sperare, tutto questo caos servirà di certo a realizzare una nuova Paolo Sarpi, una strada “moderna”…

Ragazzi, fermatevi un attimo, guardate qui… no. non ci posso credere. Avete letto?!”

Direi che c’è poco da aggiungere. Giusto due cose al volo:

  1. io una mail a info@cantieresarpi.it la manderei (anche più d’una);
  2. ma una seria operazione di Guerrilla Gardending non la vogliamo prendere in considerazione?

Un sorriso (agguerrito),

m.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...