Home

tempesta

Pensare, da che mondo è mondo, porta in seno due esiti diametralmente opposti:

Da un lato ci permette di analizzare la realtà, di guardare la vita negli occhi, di evitare inutili elucubrazioni e congetture su come sarebbe stato se… al contempo, dall’altro, ci conduce senza pietà dritti proprio verso quegli stessi maledetti meandri oscuri del se e del ma.

Pensare alla caducità della nostra esistenza ci da il coraggio di prendere decisoni importanti, di dare svolte epocali alla nostra vita, di trasferirci in capo al mondo, di tornarcene a casa a testa alta, di confessare un amore o di chiudere una relazione.. tutto sull’onda del “la vita è una, mica puoi sprecarla”.

Allo tempo stesso, quegli stessi pensieri ci inducono all’immobilità totale suggerita da una vocina (fateci caso, spesso ha un tono sarcastico…) che ripete senza sosta il mantra del “Se niente ha senso, perchè tutto questo affannarsi dietro al nulla, perchè tutto questo rincorrere il niente?”.

Pensare fa bene e fa male. E non pensare? Cosa fa il non pensare? Bene? Male?

Tutto questo riflettere sul pensare mi sta già facendo venire il mal di mare.

Un sorriso,

m.

3 thoughts on “Mal di mare

  1. Pingback: Notizie dai blog su Come combattere e/o prevenire il mal di mare

  2. Pensare.. riflettere.. fa bene e fa male, ma ci rende diversi da qualsiasi altro essere vivente.

    E’ per questo che la nostra specie seppur non essendo la più forte, ha preso il pieno possesso di questo pianeta.

    Non pensare… vuol dire essere limitati..

    Gli esseri limitati hanno una vita più semplice?

    Certo…

    Che sia questo il prezzo da pagare?
    (.. e c’è sempre un prezzo da pagare..)
    😉

    Un abbraccio,

    S.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...