Home

Sarà che la notte gli istinti si acuiscono, sarà che il silenzio ci permette di ascoltare i  nostri pensieri più profondi… oppure sarà semplicemente che amo la città in cui sono nata e ho la fortuna di avere amici che hanno una vita oltre al lavoro… bè, grazie a un amico che di professione fa l’ingegnere (e vi assicuro che di cose da fare ne ha più che abbastanza), ma che per passione sta diventando un bravissimo fotografo, sono venuta a conoscenza di una  mostra fotografica su Milano che rimarrà aperta al pubblico tutta l’estate nelle sale del museo di storia contemporanea in via Sant’Andrea al 6.

Ah no, non fate quella faccia… mai possibile che non sappiate che in questa bellissima traversa di via della Spiga c’è il nostro museo di storia contemporanea?! (lo dico o non lo dico? non lo sapevo nemmeno io… che tristezza :-/)

Ok, ok… taglio corto: andatevela a vedere questa mostra. Andateci se siete nati in questa città complicata e piena di fascino e andateci se qui ci siete venuti solo per portare a casa la pagnotta o per far carriera.

Sono convinta che se Milano si sentisse un po’ più amata e compresa, avrebbe molta meno difficoltà a mostrarsi per quello che è: una donna affascinante, nel fiore degli anni che non ama ostentare la sua bellezza.Milano 1947 - 2007: 60 anni portati alla grande

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...